Sul treno – Perdere l’amore

O meglio, in stazione.
Nonostante di solito per come mi trattano in questi luoghi oscuri ci sarebbero gli estremi per la denuncia.
Stamattina succede che al bar c’è un signore che canta a squarciagola “Perdere l’amore”. Solo quello, solo perdere l’amore, perché poi non sa il resto.
E ad un certo punto, tra risatine di quindicenni e occhiatacce di gente più grande, una cassiera si unisce con “Quando si fa sera”.
Continuano a cantare (e/o mugugnare parole incomprensibili) per un paio di versi.

Forse per divertirsi bisogna essere un po’ matti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...